Sito sì sito no. 7 regole d'oro.

Meglio una brochure o un sito? Che cosa ci serve realmente? Saremo in grado di gestire un sito?
Lo abbiamo chiesto alla Q.E.D., società internazionale che da 30 anni fa marketing e comunicazione web.

Analisi dei bisogni, costruzione, analisi retrospettiva, raccolta del materiale, funzionano dopo aver valutato le nostre forze.
Di certo per chiarirsi le idee sono utili alcune regole di base.

Prima di fare il tuo sito valuta se:

  • Riuscirai a sostenerlo come livello lavorativo.
  • Hai modo di capire le abitudini dell’audience.
  • Sei in grado di controllare tecnicamente il tuo prodotto e le risposte che riceverai.
  • Hai considerato che: i tecnici a cui ti affidi garantiscono un rapporto costante di conoscenza e appoggio, ti permettono di cercare la formula giusta per partecipare e tenerti informata e non solo usarti come fruitore, conoscono completamente il mezzo e assicurano un servizio a 360 gradi.
  • Hai calcolato nel budget il tuo tempo come costo economico.
  • Hai un budget da 1.500 a 5.000 euro solo per partire.
  • Hai valutato la possibilità di fare un blog da sola (per esempio con blogspot o workpress). Questi richiedono comunque vari giorni di studio e tempo per imparare, ma sono più facili da gestire.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla Newsletter
La Guida delle Libere viaggiatrici
Partecipa in GRT
Facebook

Cosa le donne devono sapere per lavorare nei nuovi turismi  
Come il turismo responsabile serve alle donne 
Dove andare per viaggiare con le donne in mente