Il Marocco è Durable

Sono ormai celebri in Marocco i premi per i progetti sostenibili nel turismo.

Si chiamano Trophées Maroc du tourisme durable, e sono dati ogni anno ai migliori progetti ambientali: ultimi vincitori nel 2017, l’hotel Royal Monsour e Villa Janna, uno elegantissimo 5 stelle in centro e l’altra elegantissimo ecolodge a 8 km da Marrakesh.

E il premio speciale del pubblico è andato al progetto Turismo Terapeutico di Desert MOntagne, l'associazione di Zineb, che abbiamo intervistato nell'articolo http://g-r-t.org/nuova_versione/marocco/494-zineb-atlas.

In Marocco, il turismo responsabile è importante: nel 2016 a Rabat è stata firmata la Carta del Tourisme Durable, che si svolge su tre priorità: protezione di cultura, biodiversità, patrimonio, ambiente; rispetto delle comunità e svilupo locale; e infine adozione di principi di equità etica e responsabilità sociale.

Questa strategia si è inserita anche nelle regole di condotta della COP 22 ospitata a Rabat nel novembre 2016.

 

Per saperne di più
http://www.trophees-tourisme-durable.ma/
https://www.facebook.com/tropheestourismedurable/

Rimani aggiornato

Newsletter
Libere viaggiatrici
Sostieni GRT
Facebook

Cosa le donne devono sapere per lavorare nei nuovi turismi  
Come il turismo responsabile serve alle donne 
Dove andare per viaggiare con le donne in mente