Un nuovo Manuale per la valutazione di genere

GRT ha messo a punto una lista concreta di esempi, indicatori e criteri per tutti i casi di progetti per la valutazione di genere, con particolare attenzione al turismo.

Il GRT Manual on Gender Equality, Diversity Inclusion in Tourism è stato scritto da Iaia Pedemonte nel corso del 2021 e condiviso con alcune esperte nel gennaio 2022 per la revisione: un lavoro di raccolta e confronto delle migliori realtà e linee guida su occupazione, analisi di genere e turismo. Tanto più di attualità ora, che anche l' UNWTO ha lanciato le sue Guidelines, a dimostrazione di quanto serva un codice di condotta.

Il Manuale di GRT è molto concreto e dettagliato, comprende 6 parti, 26 capitoli, decine di voci concrete elencate, a scelta secondo le esigenze.
È il primo codice che risponde passo dopo passo a chi lavora non solo per un progetto di turismo ma anche ad una valutazione di genere o qualsiasi altra questione legata alla parità di genere. È una combinazione di intuizioni e quadri di riferimento tra molte linee guida e raccomandazioni, dai principali esperti di progetti, sviluppo, lavoro, antropologia, psicologia, sociologia, politica e altro.

Si basa anche su uno dei bisogni emersi dalla nuova ricerca ISTO sull'uguaglianza di genere: le donne (ma anche gli uomini) chiedono più informazioni sull'uguaglianza e sulla valutazione di genere. Infatti, il gruppo di lavoro dell'ISTO sull'uguaglianza di genere, l'inclusione della diversità sta progettando di testare alcune delle linee guida all'interno delle associazioni dell'ISTO.

GRT e i suoi partner intendono utilizzare queste linee guida in progetti specifici, per formare manager del turismo, lavoratori, comunità, da diffondere nelle scuole, per educare, per fare workshop all'interno di progetti di parità e inclusione, legati all'industria del turismo, al fine di smantellare modelli di discriminazione e svantaggio sul posto di lavoro e nella società.
Secondo Iaia Pedemonte: <<Volevo scrivere per tutti, con più dettagli possibili, l'elenco degli elemeti che ho usato quando ho lavorato per progetti di turismo di genere, ma anche i passi concreti per tutti coloro che devono integrare in un progetto turistico una valutazione di genere e costruire una trasformazione del luogo di lavoro attraverso una lente di uguaglianza di genere e inclusione delle diversità>>.
Il tutto per il bene della società, se è vero che più velocemente i responsabili politici e gli imprenditori agiscono per spingere verso una maggiore uguaglianza di genere, maggiori sono i benefici, non solo per la parità di genere ma anche per la crescita economica e sociale delle comunità.

Come ha detto Annie Faith di UNWomen durante il lancio delle ottime linee guida della UNWTO ('Gender Mainstreaming Guidelines in public sector in tourism' e 'Gender Inclusive Strategy for Tourism BUniesses') nel marzo 2022: << E’ sempre più evidente che la parità di genere sia parte integrale della sostenibilità di un territorio e delle sue attività, serve a tenere i talenti sul territorio, i clienti cercano la sostenibilità, gli investitori sono più attenti alle aziende che hannno questi valori perché il ritorno è maggiore. Si tratta di diritti umani delle donne, ma è anche un marchio di quanto si contribuisce all’ambiente, c’è la lotta agli stereotipi, ci sono cultura e dati, trasparenza interna e attenzione a ciò che succede all’esterno>>

Rispetto alle linee della UNWTO, questo Manuale ha linee guida più dettagliate in modo da renderle modulabili a diverse situazioni sul campo.

Qui, qualche spunto su ciò che si può trovare nelle 20 pagine, 200 punti concreti e 26 link di riferimento.
- State progettando un nuovo turismo? Guardate i 15 punti con esempi e consigli, su come fare formaizone partecipata, mettendo al primo posto le competenze digitali, formando le ragazze come guide con nuovi itinerari o come dipendenti coinvolti nei processi decisionali.
- Quali sono i criteri principali che dimostrano che il turismo sta sostenendo e sviluppando la parità di genere? Guarda i 12 punti da seguire in dettaglio, dal raccogliere sistematicamente e riportare i dati disaggregati per sesso, al prestare particolare attenzione alla leadership femminile, a come impostare programmi per combattere gli stereotipi, ridurre i pregiudizi, organizzare appoggio per le mamme, offrire una formazione contro le molestie/discriminazione, offrire una formazione ai dipendenti per eliminare i pregiudizi nelle assunzioni, integrata con lo sviluppo delle capacità e altro ancora.
- Cos'è un criterio di valutazione sensibile al genere? La diversità riguarda tutti gli individui, indipendentemente da razza, etnia, identità e/o espressione di genere, orientamento sessuale, abilità, comprese le disabilità fisiche, mentali e/o sensoriali, prima lingua, stato socio-economico, cittadinanza e/o paese di origine, fede, religione o affiliazione spirituale, età o stato civile.
- L'inclusione assicura che questi individui siano visti, accolti, rispettati e apprezzati. L'Equità necessità che ogni individuo sia incoraggiato. L'uguaglianza significa che tutti i diritti umani siano rispettati. Quali sono i criteri per una valutazione di genere e l'inclusione delle diversità nella scelta delle persone? Cerca tutti i suggerimenti e le linee guida nel capitolo Evaluation, Stereotypes, Bias.

SOMMARIO DEL GRT Manual on Gender Equality, Diversity Inclusion in Tourism

 

COMPRATE LA NUOVA GUIDA DELLE LIBERE VIAGGIATRICI PER SOSTENERE GRT

METTIAMO UNA LENTE DI GENERE AL FUTURO DEL TURISMO

CERCATE LE OFFERTE SPECIALI DI GRT

PARTECIPATE SU UNISCITI A NOI

SIETE IMPRENDITRICI? LEGGETE TUTTA LA RICERCA IN DOSSIER

SIETE VIAGGIATRICI? UNITEVI ALLA COMMUNITY FACEBOOK DELLE LIBERE VIAGGIATRICI

Tags: responsible tourism,, women entrepreneurs in tourism , Equality in tourism, ttg , new data, gender toursm, dati disaggregati di genere, gender data

Rimani aggiornato

Iscriviti alla Newsletter
La Guida delle Libere viaggiatrici
Partecipa in GRT
Facebook

Cosa le donne devono sapere per lavorare nei nuovi turismi  
Come il turismo responsabile serve alle donne 
Dove andare per viaggiare con le donne in mente